Viva Comunque l’Italia.

Viva l’Italia.

Per tutti i contadini mandati a morire sul Piave.

O sui sassi del Carso.

Viva l’Italia.

Per i ragazzi andati partigiani sui monti. O prigionieri in un campo.

E mai tornati.

Viva l’Italia.

Per gli operai ammazzati dagli sbirri di Scelba.

O dai fumi di Marghera.

Viva l’Italia.

Per chi ebbe la sola colpa di trovarsi nel posto sbagliato.

Il 12 dicembre o il 2 agosto.

Viva l’Italia.

Per i giudici fatti esplodere in un lampo.

E i poliziotti delle scorte.

Viva l’Italia.

Per chi ha lasciato la vanga per un casco e un piccone.

E ne resta solo una foto.

Viva l’Italia.

Per chi si prende piombo in cambio di uno stipendio.

In Afghanistan oppure a Tivoli.

Viva l’Italia.

Per i pensionati che proprio non ce la fanno.

E le madri e i padri senza lavoro.

Viva l’Italia.

Per chi non si unisce al coro e grida il suo sdegno.

E chi non china la testa.

Viva l’Italia.

Per quanti semplicemente fanno il loro dovere piccolo o grande.

Senza che si sappia il loro nome.

Viva l’Italia.

Per quanti l’hanno disperatamente voluta.

Una, Libera e Repubblica

Viva l’Italia.

Anche se talvolta non se lo merita.

Viva comunque l’Italia.

Annunci

Informazioni su astrogatore


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: