L’impero circolare della brezza.

Quella che trovate qui sotto è una delle prime cose che abbia mai scritto, più o meno vent’anni fa. All’epoca assegnavo alla parola un valore e un peso ben maggiore di quanto non faccia oggi. La saggezza – che poi è solo la vecchiaia sotto altro nome – lascia cicatrici profonde anche in quello che scriviamo. E’ inevitabile. Per molto tempo ho pensato di tenere solo per me questi poco più che esercizi di una lingua ancora acerba e troppo preoccupata delle altrui opinioni. Se non fosse che qualche giorno fa, in una chiacchierata con una mia amica, il discorso è caduto sul ruolo della scrittura nelle nostre rispettive vite di non-scrittori. E mi è venuta voglia di mostrarle come scrivevo quando avevo la metà dei miei anni. L’immagine che ne risulta assomiglia a quelle foto in cui mi vedo quasi imberbe e un po’ più innocente, e non so scegliere tra la nostalgia per ciò che ero, e il sollievo di non essere più così.

***

E vola, vola onda della notte.

Scende adagiandosi tra morbide decadenze, quasi di terra o fango, ne esige le forme per i contorni, entro limpidi fremiti d’acqua, penetra il cielo nel proprio pulsare e lo corruga del labile illuminarsi di rosee rincorse.

E chiude il cerchio con soffici tocchi.

E più debole, sempre di più, vittima ostinata del languido estinguersi di vecchi tempi in nuovi e più stretti, s’insinua tra essi una finestra di segreti notturni e velati.

E nuovi circoli tornano vecchi.

E lineare e liscio e fisso nel proprio pallore di morte muffe su gesso o ninfee timidamente putride, un volto di bellezze plasmate al passato, che s’estingue in verdi striature incerte e nuvole d’invisibile inquietudine, che mai raggiungono il fondo.

Ma tutto domina e chiede per sé

l’impero circolare della brezza.

[Apr. 1991]

Annunci

Informazioni su astrogatore


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: