Istantanea /2

Cade una notte di gocce impalpabili.

La osservo con uno sguardo obliquo di stanchezza.

L’autobus sembra celarsi oltre l’orizzonte del possibile.

Intanto la vita impegna le mani con piccoli relitti metallici.

Mi sorprendo a cercare un percorso nel destino altrui.

L’attenzione cade su un cappottino viola che accompagna una mano adulta.

Gli occhi blu mi offrono un’occasione di timidezza persistente.

Sorride. Sorrido. Un solo respiro.

E il tempo torna a trascinare le cose.

La città è un incessante cadenzare d’istanti.

Annunci

Informazioni su astrogatore


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: