Archivi del mese: luglio 2013

Mi lascio.

Mi lascio

Perché non sopporto più le mie frasi da facebook

Le mie battute scontate

Come panna cotta da pizzeria

A cui ormai rido solo per etichetta

Senza neppure leggerla

E allora mi lascio

Perché ho troppo poco tempo

Per lamentarmi di come avrei potuto essere

Se solo fossi stato

Che tanto non sono stato

E non m’importa più

E già che ci sono mi lascio

Perché nella vita come negli scacchi

Apro sempre di donna

E chiudo male

Mi ritrovo sempre con un pedone di svantaggio

Sarà che ho preso tardi la patente

E allora mi lascio

E tanto che ci sono mi auguro buona fortuna

Che poi è un po’ come il fosforo nel pesce

Sempre molto meno del piombo

E poi nessuno sa se esista

Ma non si sa mai

Insomma mi lascio

E senza tante storie

Ma forse

Domani

Sul tardi

Mi riprendo.

Annunci